Delibera-di-Aggiudicazione-definitiva.pdf

Verbale-n.-3-del-13-07-2018.pdf

Verbale-n.-2-dell11-07-2018.pdf

La prossima seduta pubblica si terrà presso il decimo Piano del Palazzo Affari di SO.GE.M.I. S.p.A. in data 13 luglio 2018, alle ore 10:00. Tale seduta sarà dedicata all’apertura delle offerte economiche, previa comunicazione dei punteggi tecnici conseguiti dai Concorrenti.

C.V.-Ing.-Maronati.pdf

C.V.-Ing.-Giunzioni.pdf

C.V.-Avv.-Tamburrino-1.pdf

Delibera-di-nomina-della-Commissione-di-Gara-1.pdf

Verbale-n.-1-del-09-07-2018.pdf

Provvedimento-ammissioni-ed-esclusioni-ex-art.-29-comma-1-D.Lgs_.-n.-502016.pdf

LA SEDUTA PUBBLICA PREVISTA PER MERCOLEDI’ 4 LUGLIO 2018 E’ STATA RINVIATA A LUNEDI’ 9 LUGLIO 2018 ALLE ORE 15,00 – 11° PIANO – PALAZZO AFFARI –

DOMANDA N. 2.

L’art. 6 Requisiti di  qualificazione della Lettera di invito specifica il possesso dei requisiti di cui al D.M. del 2 dicembre 2016 n. 263 per la partecipazione ed in particolare, riportati di seguito sinteticamente:

  • laurea in ingegneria od architettura;
  • possesso di abilitazione all’esercizio della professione ed iscrizione all’albo professionale;
  • organigramma aggiornato con indicazioni delle specifiche competente (per le società);
  • presenza di un Direttore tecnico (per le società di ingegneria).

Considerando i succitati requisiti, chiediamo se è possibile partecipare alla gara in oggetto in raggruppamento temporaneo da costituirsi, dove la Capogruppo, qualificata come società di ingegneria e in possesso di tutti i requisiti di cui al D.M. del 2 dicembre 2016 n.263, ricoprirebbe il ruolo di unica firmataria dei servizi previsti in gara e la mandante, non in possesso dei requisiti di cui al D.M. del 2 dicembre 2016 n. 263 ma inserita nel raggruppamento con il solo ruolo di esperti di settore.

RISPOSTA N. 2.

No, in caso di partecipazione sotto forma di R.T.I. i requisiti di cui al D.M. n. 263/2016 devono essere posseduti da tutti i componenti del Raggruppamento, secondo quanto meglio esplicitato a pag. 6 della Lex Specialis di Gara.

DOMANDA N. 1.

In merito al disciplinare di Gara, viene chiesto che la Mandataria debba possedere almeno il 40% del totale dei requisiti. Si chiede conferma che sia riferito alla somma di tutte le categorie.

RISPOSTA N. 1.

Si, si conferma, nel senso che la Mandataria dovrà possedere almeno il 40% dell’importo richiesto sommando le diverse categorie.

Lettera-dInvito

Modello-1-Domanda-di-partecipazione

Modello-2-D.G.U.E.

Modello-3-Dichiarazione-di-offerta-economica

Modello-4-Dichiarazione-di-offerta-economica-per-i-Concorrenti-con-idoneità-Plurisoggettiva

Patto-dIntegrità

Protocollo-dIntesa

Schema-di-Contratto

Delibera-di-avvio-procedura-e-nomina-R.U.P.

 

Verbale-del-sorteggio-pubblico

Avviso-Indagine-di-Mercato-2.pdf

Allegato-A.pdf

Allegato-B.pdf

Allegato-n.-1.pdf

Allegat2-Tavole1

Allegat2-Tavole2

allegato2-Relazioni1

allegato2-Relazioni2

ALLEGATO 3

ALLEGATO 4

ALLEGATO 5

ALLEGATO-6-1.pdf

 

 

I commenti sono disabilitati.