La seconda seduta pubblica di Gara si terrà in data 19 novembre 2019, alle ore 14:30, presso la sede della Stazione Appaltante. Tale seduta sarà deputata alla comunicazione dell’esito dello scioglimento della riserva in ordine all’unico Concorrente ammesso con riserva al prosieguo della procedura di Gara, nonché all’apertura delle buste telematiche contenenti le offerte tecniche, ai soli fini della verifica della presenza della documentazione tecnica

Verbale-n.-1-del-25-10-2019.pdf

DOMANDA N. 1.

In rifermento a quanto indicato nel Capitolato Speciale di Appalto si chiede di confermare che per il servizio in oggetto dovrà essere messa in disponibilità del servizio n. 1 ambulanza in possesso delle caratteristiche richieste all’art. n. 1 del Capitolato.

RISPOSTA N. 1.

Si, si conferma la dotazione di n. 1 autoambulanza con le caratteristiche richieste dall’art. n. 1 del Capitolato Speciale d’Appalto.

DOMANDA N. 2.

In riferimento all’art. n. 4 del Capitolato speciale di Appalto e nello specifico a quanto di seguito riportato”….1 soccorritore esecutore (corso 42 ore soccorritore esecutore con certificazione “118” regionale, comprendente il corso di abilitazione all’utilizzo D.A.E.”) si rappresenta che il Corso 42 ore è il corso relativo all’Addetto al Trasporto Sanitario si chiede quindi di precisare quale sia la formazione richiesta per il secondo soccorritore richiesto all’art. sopra indicato.

RISPOSTA N. 2.

La formazione richiesta è quella indicata nella Deliberazione Regione Lombardia N° X/5165 del 16/05/2016 all’allegato A4 – percorsi formativi (percorso Addetto al Trasporto Sanitario), ovverosia il corso 42 ore indicato.

DOMANDA N. 3.

In riferimento al Modello n. 1 punto 10) si chiede se sia facoltà dell’impresa modificare il modello inserendo la clausola di NON autorizzazione al rilascio della copia della documentazione tecnica e delle eventuali giustificazioni all’offerta eventualmente richieste in sede di verifica delle offerte anomale, in quanto coperte da segreto tecnico/commerciale. Tale dichiarazione sarà adeguatamente motivata e comprovata ai sensi dell’art. 53, comma 5, lett. a), del Codice.

RISPOSTA N. 3.

Si conferma tale possibilità. Resta naturalmente ferma la facoltà della Stazione Appaltante, in caso di eventuali e future istanze di accesso agli atti, di autorizzare o meno tali eventuali accessi agli atti, all’esito di un bilanciamento tra i due interessi contrapposti di riservatezza e trasparenza, in relazione alle fattispecie concrete.

DOMANDA N. 4.

In rifermento a quanto indicato nel Capitolato Speciale di Appalto e nello specifico all’art. 4 Personale equipaggio ambulanza dove viene richiesto quanto di seguito trascritto “…..Per tutto il personale su indicato è richiesta un’esperienza minima di due anni specifica per attività di soccorso e di trasporto sanitario svolta e comprovata da idoneo curriculum professionale e validata dall’appaltatore” si chiede di chiarire se tali curriculum debbano essere inseriti all’interno della Documentazione Tecnica. qualora la risposta sia affermativa si chiede se tali curriculum esulino dal conteggio delle n. 8 facciate date a disposizione per la stesura della Relazione Tecnica.

RISPOSTA N. 4.

Si conferma quanto descritto dalla Lex Specialis di Gara, ovverosia che i curricula di cui al quesito non debbano essere inseriti all’interno dell’Offerta tecnica. I curricula serviranno a infatti a comprovare parte dei requisiti di qualificazione speciali richiesti dalla Lex Specialis di Gara. I requisiti di Gara vanno pertanto autodichiarati da ciascun Concorrente tramite la compilazione del Modello n. 1 e ne verrà richiesta la comprova al Concorrente che si classificherà primo nella Graduatoria di Gara, precedentemente all’Aggiudicazione definitiva. Resta comunque salva la possibilità in capo alla Stazione Appaltante di richiedere la comprova dei requisiti anche ad ulteriori Operatori Economici concorrenti.

DOMANDA N. 5.

In rifermento a quanto richiesto al punto B dei parametri di valutazione della documentazione tecnica e più precisamente a quanto richiesto per la redazione del Capitolo B, si chiede se le esperienze pregresse possano fare riferimento anche all’anno 2019.

 RISPOSTA N. 5.

Si, si conferma.

 

Avviso-Indagine-di-Mercato-.pdf

Capitolato-Speciale-d’Appalto-sottoscritto-.pdf

Lettera-dInvito.-1.pdf

Modello-1-Domanda-di-partecipazione..pdf

Modello-2-Dichiarazione-dellImpresa-ausiliaria..pdf

Modello-3-Dichiarazione-di-offerta-economica..pdf

Patto-dIntegrità..pdf

Protocollo-dIntesa..pdf

Schema-di-Contratto..pdf

Delibera-avvio-procedura-di-Gara-e-nomina-del-R.U.P..pdf

 

I commenti sono disabilitati.