Program Manager NPO

Si informa che la società SO.GE.M.I. S.p.A. intende reclutare, con contratto di collaborazione coordinata e continuativa, una figura professionale di Program Manager in relazione al progetto “Nuovo Padiglione Ortofrutta” (NPO), che prevede l’edificazione di nuove strutture commerciali presso le nostre aree per un investimento complessivo di circa 100 milioni di euro.

La figura ricercata, interfacciandosi con il Referente Unico del Progetto NPO, si occuperà del coordinamento e della verifica della corretta esecuzione di tutte le fasi tecniche e operative del progetto, di concerto con i vertici aziendali e con i project manager individuati dalla Società.

Principali responsabilità:

  • Coordinamento di tutte le attività tecniche e procedurali (inclusa la metodologia BIM) assegnati ai RUP dei contratti che fanno capo al Progetto NPO a riporto del Referente Unico del Progetto, supervisionando lo stato di avanzamento di tutte le fasi operative;
  • Verifica del rispetto dei cronoprogrammi fissati e indicazione delle azioni necessarie all’eventuale riallineamento;
  • Monitoraggio del rispetto del Budget di Progetto e di tutte le attività economico-finanziarie che lo compongono;
  • Elaborazione di specifica reportistica di Progetto per il RUP, per la Società, per il Comune di Milano;
  • Elaborazione di proposte di efficientamento organizzativo per l’ottimizzazione delle risorse impiegate dalla Società nella gestione del Progetto di Sviluppo;
  • Coordinamento delle attività assegnate agli operatori coinvolti nel progetto.

Requisiti:

  • Diploma di Laurea (vecchio ordinamento) o Laurea specialistica nuovo ordinamento in Architettura, Ingegneria o affini. Il titolo di studio conseguito all’estero viene valutato se riconosciuto ai sensi della normativa vigente quale diploma di Laurea in Architettura o Ingegneria o affini.
  • Minimo cinque anni complessivi di esperienza nelle attività di Project Management, Cost Management, Construction Management, Coordinamento di Progetti, Assistenza Tecnica in fase di Appalto in progetti di edificazione nel settore logistico-commerciale-trasporti di valore complessivo pari ad almeno 50 milioni di euro;
  • Conoscenza eccellente di MS Office, REVIT, Navisworks, Autocad e dei principali software di Project Management (Basecamp, MS Project, etcc);
  • Buona conoscenza della metodologia BIM, della procedura e degli step ad essa correlati.
  • Specifico punteggio preferenziale sarà accordato ai profili con precedente esperienza lavorativa presso una realtà del mondo pubblico nella quale si sia maturata una ottima esperienza nella gestione o coordinamento delle procedure pubbliche di gara normate dal Codice degli Appalti;
  • Requisito preferenziale sarà costituito dal possesso di un Master in Real Estate;
  • Ulteriore premialità per i candidati in possesso di Master in Project Management.

Non possono essere ammessi alla selezione coloro che abbiano riportato condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi del rapporto di collaborazione o abbiano procedimenti penali in corso che ne possano pregiudicare il mantenimento.

Si offre un contratto di collaborazione coordinata e continuativa di durata pari alla realizzazione del Progetto, pari a tre anni, eventualmente prorogabili per un periodo massimo di ulteriori due anni in ragione dell’avanzamento del progetto, salva comunque la facoltà di recesso anticipato con congruo preavviso, a fronte di un compenso lordo annuo omnicomprensivo pari a € 90.000,00 con pagamento in quota parte con cadenza mensile.

La selezione sarà curata da una Commissione giudicatrice nominata successivamente alla scadenza del termine di presentazione delle candidature, che esaminerà i curricula dei candidati in possesso dei requisiti e sottoporrà i profili ritenuti idonei ad una prova orale nella quale sarà specificamente valutata la corrispondenza delle esperienze lavorative pregresse con le necessità della Società. Saranno, inoltre, oggetto di attribuzione di punteggio anche la durata e la complessità delle esperienze ritenute significative ai fini della selezione, oltre ai requisiti preferenziali eventualmente posseduti dai candidati.

I criteri e le modalità di attribuzione dei punteggi del colloquio orale saranno determinati dalla Commissione nel corso del suo primo incontro.

La pubblicazione del presente avviso e la partecipazione alla procedura in ogni sua fase non comportano per SO.GE.M.I. alcun obbligo di procedere alla stipula del contratto né per i partecipanti alla procedura di selezione alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte di SO.GE.M.I..

Le candidature dovranno essere inviate a SO.GE.M.I. S.p.A. entro il 16 settembre 2019 alle ore 23.59 alla seguente mail: segreteria.presidenza@mercatimilano.it, mediante trasmissione dell’allegato n. 1 (Modello di domanda di partecipazione), debitamente compilato e sottoscritto nonché corredato degli allegati richiesti.

Milano, 9 agosto 2019

IL DIRETTORE AFFARI GENERALI
Stefano Zani

Allegato 1 – domanda di partecipazione 

I commenti sono disabilitati.