AGGIORNAMENTO 09/06/2022: La selezione si è conclusa con l’individuazione di Stefano Pellegrini, che prenderà servizio a partire dal 16 giugno 2022.

Si informa che la società SO.GE.M.I. S.p.A. intende assumere, con contratto di lavoro subordinato a tempo indeterminato, una figura professionale di Junior Project Manager a supporto dei RUP e alle figure direzionali coinvolte nello sviluppo e nella riqualificazione del patrimonio immobiliare della Società.

La figura individuata, in merito agli appalti per i quali sarà coinvolto, dovrà occuparsi della, pianificazione, del monitoraggio e controllo, degli adempimenti amministrativi previsti e del coordinamento delle diverse figure coinvolte quali Direzione Lavori, CSE, imprese. Dovrà altresì svolgere la funzione di assistente ai RUP dei diversi appalti ai quali sarà assegnato.

Principali responsabilità:

  • management dell’opera:
    • pianificazione e programmazione delle attività;
    • redazione di executive summary di progetto come supporto decisionale al top management;
    • monitoraggio e controllo dell’attività di direzione lavori interfaccia con DL e CSE ed enti di controllo;
    • interfaccia con la Direzione Mercato per verificare gli impatti dei cantieri sulla funzionalità dello stesso e proporre delle azioni di mitigazione;
    • interfaccia con la società incaricata di effettuare il project monitoring fornendo tutti di dati necessari alla stesura dei report periodici;
    • verifica amministrativa, tecnica e contabile degli stati di avanzamento dei lavori sino alla stesura dei certificati di pagamento per conto del RUP per la liquidazione dei SAL;
    • monitoraggio e aggiornamento delle curve di produzione e finanziarie in relazione a quanto previsto dal PEF e finalizzato alle richieste di erogazione del finanziamento;
  • redazione di bandi per appalti pubblici e predisposizione di atti propedeutici all’espletamento delle gare di appalto;
  • assistenza ai progettisti esterni sia dal punto di vista tecnico (invio documentazione ed eventuali specifiche dell’esistente) sia in fase di sopralluogo;
  • assistenza ai tecnici interni per la redazione degli idonei titoli abilitativi comunali (SCIA, CILA, ecc…);
  • istruttoria preliminare in merito alla completezza dei progetti definitivi e/o esecutivi dei termini contrattuali e dei cronoprogrammi dei lavori;
  • ogni eventuale azione di supporto ai compiti che la legge affida al RUP;
  • redazione di elaborati e documenti di natura tecnico-amministrativa necessari nell’ambito delle attività di sviluppo del progetto o ai fini della realizzazione dell’opera;
  • verifica eventuali perizie di variante in corso d’opera;
  • ogni altra attività tecnico-amministrativa richiesta dall’Ufficio.

Requisiti di partecipazione:

  1. Diploma di laurea in ingegneria (laurea triennale o magistrale). Il titolo di studio conseguito all’estero viene valutato se riconosciuto ai sensi della normativa vigente quale diploma di Laurea in ingegneria.
  2. Minimo tre anni complessivi di esperienza professionale pregressa in mansioni legate alla progettazione e realizzazione di progetti immobiliari;
  3. Buone capacità relazionali e motivazionali;
  4. Conoscenza dei principali applicativi Office e di planning;
  5. Conoscenza delle procedure pubbliche di appalto.
  6. Elementi preferenziali di valutazione:

  7. Possesso di una certificazione in Project Management;
  8. Pregresse esperienze in mansioni legate alla progettazione e realizzazione di progetti immobiliari nell’ambito di stazioni appaltanti pubbliche.

Non possono essere ammessi alla selezione pubblica né accedere all’impiego coloro che abbiano riportato condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi del rapporto di lavoro o abbiano procedimenti penali in corso che ne possano pregiudicare il mantenimento.

Il candidato prescelto, prima dell’assunzione, dovrà rilasciare attestazione di non aver esercitato, nel triennio precedente, poteri autoritativi o negoziali nei confronti della Società per conto di altra Pubblica Amministrazione.

Si offre un contratto full time a tempo indeterminato e inquadramento al secondo livello del CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi con una Retribuzione Annua Lorda pari a € 35.000,00 suddivisi in 14 mensilità.

La procedura di selezione pubblica sarà curata da una Commissione giudicatrice appositamente costituita, che sottoporrà i candidati ad un colloquio orale nel quale saranno specificamente valutati: a) la corrispondenza delle esperienze lavorative pregresse con le necessità della Società; b) le capacità relazionali e motivazionali; c) il grado di conoscenza delle procedure pubbliche di appalto; d) l’eventuale possesso dei requisiti preferenziali con specifica valutazione dell’importanza delle esperienze pregresse di cui al punto 7.

I criteri e le modalità di attribuzione dei punteggi del colloquio orale saranno determinati dalla Commissione nel corso del suo primo incontro. La pubblicazione del presente avviso e la partecipazione alla procedura in ogni sua fase non comportano per SO.GE.M.I. alcun obbligo di procedere alla stipula del contratto né per i partecipanti alla procedura di selezione alcun diritto a qualsivoglia prestazione da parte di SO.GE.M.I..

Le candidature dovranno essere inviate a SO.GE.M.I. S.p.A. entro il 23 marzo 2022 alle ore 12.00 alla seguente mail: candidature@foodymilano.it mediante trasmissione dell’allegato n. 1 (Modello di domanda di partecipazione), debitamente compilato e sottoscritto nonché corredato degli allegati richiesti.

n. 1 (Modello di domanda di partecipazione), debitamente compilato e sottoscritto nonché corredato degli allegati richiesti.

Milano, 23 febbraio 2022 SO.GE.M.I. S.p.A. IL DIRETTORE GENERALE

I commenti sono disabilitati.