DOMANDA N. 13.

Siamo a richiedere se in caso di raggruppamento in RTI la mandataria, avendo le seguenti attestazioni OS1 classifica IV, OG12 classifica VIII, iscrizione in White list, Cat.9 classe A, Cat. 8 classe B e Cat. 10A classe C, deve obbligatoriamente possedere la Cat.4 classe B.

RISPOSTA N. 13.

Vedi risposta n. 7.

DOMANDA N. 12.

E’ possibile partecipare alla procedura in R.T.I. costituendo come mandataria se non in possesso dell’iscrizione all’Albo Nazionale dei Gestori Ambientali Categoria 4 Classe B, poichè requisito in possesso dell’impresa mandante?

RISPOSTA N. 12.

Vedi risposta n. 2.1.

DOMANDA N. 11.

Con riferimento al punto 5 del bando di gara si chiede se in caso di RTI di tipo verticale, la prestazione principale di servizio trasporto e smaltimento può essere ripartita tra l’impresa mandataria e l’impresa mandante insieme alle categorie di lavori OS1e OG12.

RISPOSTA N. 11.

Vedi risposta n. 2.1.

DOMANDA N. 10.

Nel caso di partecipazione di un consorzio stabile in possesso dei requisiti di qualificazione per i lavori, si chiede di chiarire se i requisiti di qualificazione per la prestazione di servizi possano essere posseduti interamente dalla consorziata indicata come esecutrice sia dei lavori che dei servizi.

RISPOSTA N. 10.

Vedi risposta n. 2.1.

DOMANDA N. 9.

9.1. Si chiede se l’allegato “verbale sopralluogo” viene da voi consegnato o dobbiamo preparare noi tale documento.

9.2. Si richiede se, ai fini della qualificazione, è sufficiente la richiesta di rinnovo all’iscrizione agli elenchi white list presso la prefettura di competenza.

RISPOSTA N. 9.

9.1. Il Modulo di Verbale di sopralluogo viene fornito dalla scrivente durante il sopralluogo e va inserito nella “Busta A – Documentazione Amministrativa”, da parte del Concorrente.

9.2. Vedi risposta n. 8.

DOMANDA N. 8.

Secondo quanto previsto al punto 5 del bando, l’iscrizione alla White List è a pena di esclusione. Come da circolare del Ministero dell’Interno prot. 25954 del 23 marzo 2016 e DPCM 18 aprile 2013 come aggiornato dal DPCM 24 novembre 2016, previde la partecipazione agli appalti pubblici anche con la domanda di iscrizione al predetto elenco. La nostra azienda ha presentato in data 04/06/2021 la richiesta di essere iscritta nella White List della Prefettura di Venezia ed attualmente sul portale della Prefettura risulta tra le imprese in attesa di iscrizione. Chiediamo la possibilità di partecipare alla gara.

RISPOSTA N. 8.

Si conferma che l’avvenuta richiesta di iscrizione soddisfa il possesso del requisito in discorso.

DOMANDA N. 7.

In relazione al punto 5 “Requisiti di Partecipazione” del disciplinare di gara relativo all’Appalto in oggetto, siamo con la presente a richiedere se il possesso dell’iscrizione all’Albo Nazionale di Gestori Ambientali  Cat. 8 (intermediazione rifiuti) possa sostituire la Cat. 4 classe B richiesta nel bando, in quanto tale categoria è relativa ai trasportatori che effettuano il solo servizio di trasporto rifiuti presso gli impianti di smaltimento.

RISPOSTA N. 7.

Si conferma che il possesso della Categoria 8 soddisfa il requisito relativo al possesso della Categoria 4, fermo restando il possesso della corrispondente classe di appartenenza richiesta.

DOMANDA N. 6.

Con riferimento ai requisiti di qualificazione per le prestazioni di servizi, si chiede la dimostrazione del conseguimento dei servizi analoghi a quelli oggetto della prestazione principale di servizi oggetto della commessa, siano dimostrabili all’interno della “Domanda di partecipazione  – mod. 1” al punto 3 della pagina 6, come da Voi ivi indicato.

RISPOSTA N. 6.

Vedi risposta n. 4.

DOMANDA N. 5.

5.1. La nostra impresa soddisfa i requisiti SOA OG12 e Albo gestori Ambientali ma è carente del requisito OS 1, per cui si ricorrerà all’istituto dell’avvalimento con altra ditta in possesso della SOA OS1, tale ditta deve essere in possesso anche dell’iscrizione all’albo gestori ambientali?

5.2. Punto 5 Requisiti di qualificazione si richiede un fatturato nell’ultimo triennio finanziario pari ad Euro 3.000.000,00 per l’esecuzione a regola d’arte di lavori analoghi, come deve essere dimostrato il fatturato?

5.3. Il prezzo indicato per il conferimento a discarica IC.27.050.0100.a si intende per ogni quintale di rifiuto?

 RISPOSTA N. 5.

5.1. Vedi risposta n. 2.1.

5.2. Vedi risposta n. 4.

5.3. Si, si conferma.

DOMANDA N. 4.

In riferimento al punto 5 requisiti di partecipazione, il fatturato pari a € 3.000.000,00 nel triennio 2018-2019-2020 mediante quale tipo di documentazione è dimostrabile?

RISPOSTA N. 4.

In sede di produzione della documentazione amministrativa in fase di Gara non è richiesta alcuna comprova/dimostrazione circa il possesso del requisito, ma esclusivamente la dichiarazione circa il relativo possesso, tramite la sottoscrizione e la compilazione della Domanda di partecipazione.

Successivamente, a ciascun Concorrente potrà essere richiesta la comprova, che sarà dimostrabile tramite le fatture e/o i certificati di regolare esecuzione dai quali si evinca il possesso del requisito per l’importo minimo richiesto ed ottenuto in relazione all’esecuzione a regola d’arte del servizio analogo richiesto.

DOMANDA N. 3.

Si richiede se è possibile partecipare in A.t.i con categoria Soa OS1 e categoria Soa OG12 e subappaltare le categorie 4,5,10

RISPOSTA N. 3.

Vedi risposta n. 2.1.

DOMANDA N. 2.

2.1. E’ possibile partecipare alla procedura in ATI verticale come mandante se non in possesso dell’attestazione SOA OS1 Classifica II?

2.2. E’ possibile avere copia delle analisi del rifiuto oggetto di gara?

RISPOSTA N. 2.

2.1. Il quesito non può essere considerato quale richiesta di chiarimento in merito alla procedura ad evidenza pubblica in oggetto, bensì quale richiesta di parere sulle modalità di partecipazione alla Gara da parte del Concorrente. Tale richiesta non può pertanto essere evasa, non potendo annoverarsi un obbligo in tal senso in capo alla Stazione Appaltante, tenuto conto che la Lex Specialis di Gara ha già esplicitato chiaramente i requisiti di qualificazione necessari per la partecipazione alla procedura di Gara. Per chiarimenti debbono infatti intendersi quesiti mirati a comprendere clausole del Bando ritenute non chiare.

2.2. Si rende disponibile il seguente documento.

DOMANDA N. 1.
E’ possibile avere il computo metrico?
RISPOSTA N. 1.
Il computo metrico non costituisce parte della documentazione di Gara.
PRECISAZIONE ALLA RISPOSTA N. 1: Il documento è incluso nella documentazione tecnica di cui al sotto riportato link (Documentazione Tecnica Cumuli) e risulta reperibile sin dal momento della originaria pubblicazione dell’intera documentazione di Gara

 

Bando-Integrale-di-Gara.pdf

Schema-di-Contratto.pdf

Modello-1-Domanda-di-partecipazione.pdf

Modello-2-Dichiarazione-dellImpresa-ausiliaria.pdf

Modello-3-Dichiarazione-di-offerta-economica.pdf

Documentazione Tecnica Cumuli (file compresso  130 MB)

I commenti sono disabilitati.