Verbale-n.-4-del-10-09-2020.pdf

Avviso: la prossima seduta pubblica di Gara si terrà in data 10 settembre 2020, alle ore 14:30. Tale seduta pubblica di Gara sarà deputata all’apertura delle buste telematiche contenenti le offerte economiche, previa comunicazione dei punteggi tecnici attribuiti ai Concorrenti da parte della Commissione giudicatrice di Gara.

Delibera-nomina-Commissione-Giudicatrice.-2.pdf

C.V.-Roberto-Lion..pdf

C.V.-Marco-Giunzioni..pdf

C.V.-Mario-Vago..pdf

Verbale-n.-1-del-23-07-2020.pdf

Delibera-nomina-Seggio-di-Gara-2.pdf

DOMANDA N. 15.

Siamo a chiedere se due Società che hanno effettuato il sopralluogo separatamente possono presentare offerta unendosi in RTI.

RISPOSTA N. 15.

Si, si conferma.

DOMANDA N. 14.

Siamo a chiedere, in riferimento a quanto indicato a pag. 16 del Capitolato Speciale d’appalto, se i minuti indicati per i giri ispettivi quotidiani effettuati da GPG automunita, siano da intendersi a singolo giro o complessivi.

RISPOSTA N. 14.

I minuti si intendono complessivi.

DOMANDA N. 13.

Siamo a porre due quesiti riguardanti l’impianto tecnologico. 1 – Qual è lo stato attuale di efficienza degli impianti antintrusione e tvcc? Ci sono guasti ancora da gestire e quanti ticket si generano l’anno? 2 – E’ possibile avere lo schema a blocchi dell’architettura di sistema allarme e tvcc?con dettaglio dei componenti (es. contengono ups?)

RISPOSTA N. 13.

Gli impianti di videosorveglianza e di allarme sono attualmente funzionanti in tutte le loro componenti e non ci sono, ad oggi, guasti in corso da gestire.

Il sistema è monitorato da remoto e gli interventi di manutenzione vengono gestiti autonomamente dall’istituto di vigilanza, senza la necessità di apertura di ticket da parte della scrivente.

Si allega uno schema a blocchi del sistema di videosorveglianza e l’elenco dei videoregistratori, switch e centraline di allarme.

SchemaBlocchi_videoregistratori_allarmi.pdf

DOMANDA N. 12.

Si chiede se: – la società essendo in concordato preventivo può partecipare in ATI in qualità di mandataria/capogruppo – e se per il servizio di punta pari ad e 1.500.000,00 per la prestazione principale ossia il Portierato è possibile chiedere il ricorso al’istituto dell’avvalimento.

RISPOSTA N. 12.

Il quesito non può essere considerato quale richiesta di chiarimento, bensì quale richiesta di parere sulle modalità di eventuale partecipazione alla Gara da parte dell’aspirante Concorrente. Tale richiesta non può pertanto essere evasa, non potendo annoverarsi un obbligo in tal senso in capo alla Stazione Appaltante. Per chiarimenti debbono infatti intendersi quesiti mirati a comprendere clausole ritenute non chiare.

DOMANDA N. 11.

Dall’elenco personale allegato ai documenti di gara, si notano lavoratori, soprattutto O.F. ma non solo, con data di assunzione al 2017 o 2018 – livello D e già molti scatti anzianità (4 scatti). Si chiede quindi come si concilia la data di assunzione con gli scatti anzianità e quindi se sia confermata o meno tale documento, fondamentale per il un’offerta ponderata.

RISPOSTA N. 11.

Vedi risposta n. 3.

DOMANDA N. 10.

REQUISITI RICHIESTI PER IL PERSONALE DELL’APPALTATORE. All’Art.6 di pag.12 del Capitolato speciale d’appalto è indicato al punto 6 che il personale impiegato, sia esso operatore fiduciario e sia G.P.G. dovrà essere formato ed in possesso di attestato di addetto alla prevenzione incendi per attività a rischio medio. In proposito ci preme evidenziare che il “rischio medio” (allegato IX del D.M. 10/03/98) risulta incompatibile con l’utilizzo delle specifiche dotazioni richieste e chiaramente indicate nella vs. Tabella B – MEZZI E ATTREZZATURE necessarie al lavoro del personale impiegato (Es.: nr.3 Manichette, nr.3 coperte antifiamma, nr.3 maschere facciali, nr.3 asce, ecc.ecc.). Per quanto suddetto Vi chiediamo di chiarire se tali specifiche dotazioni non saranno utilizzate dal personale OF e/o G.P.G. ovvero se la specifica formazione dovrà in realtà essere per il “RISCHIO ELEVATO”..

RISPOSTA N. 10.

La formazione del personale dovrà coprire il “RISCHIO MEDIO”, le dotazioni che dovrà fornire l’Appaltatore dovranno essere disponibili, ma utilizzate da persone adeguatamente formate, ad esempio i vigili del fuoco.

DOMANDA N. 9.

TABELLA RISORSE attualmente impiegate nell’appalto. In proposito Vi chiediamo di dettagliare, per ogni singola risorsa, l’orario di inquadramento settimanale (Es.: Full Time o Part Time in percentuale)..

RISPOSTA N. 9.

Vedi risposta n. 3.

DOMANDA N. 8.

Nella Tabella B, pag.17 del C.S.A., è richiesto la dotazione di n 3 autovetture aziendali che, come indicato nella Tabella A, pag.16, alla voce “OF (con auto), questa autovettura sarà dotata da parte della società di servizi fiduciari e pertanto, come da legge, sarà diversamente identificata (loghi) da quella dell’Istituto di vigilanza privato e non potrà essere dotata di autoradio direttamente collegato con la Centrale Operativa dell’Istituto di vigilanza..

RISPOSTA N. 8.

Le autovetture dovranno essere attrezzate come indicato nella tabella B pag. 17 del C.S.A.

DOMANDA N. 7.

IMPORTO. Nel bando int. di gara, art 5 pag.3. è indicato l’importo di Euro 4.064.895,56 quale importo soggetto ad offerta economica e nei successivi punti di dettaglio economico per le specifiche attività e CCNL applicato è chiaramente indicato che “tale importo è relativo esclusivamente alla manodopera”. Per quanto premesso Vi chiediamo conferma che, in applicazione del CCNL indicato, tale costo è da intendersi incomprimibile e pertanto non soggetto a ribasso..

RISPOSTA N. 7.

No, non si conferma.

DOMANDA N. 6.

Requisiti di qualificazione. In riferimento a quanto indicato a pag. 5 del bando int. di gara “servizi analoghi” e “servizi di punta” si chiede di chiarire se questi devono fare riferimento a committenti del settore agroalimentare.

RISPOSTA N. 6.

Si conferma quanto indicato dal Bando Integrale di Gara, ovverosia l’assenza di richiesta di riferimenti al settore agroalimentare per quanto attiene ai servizi analoghi e di punta.

DOMANDA N. 5.

5.1. In riferimento al Bando-Integrale-di-Gara-1, capitolo 11. Contenuto della busta “B – Offerta Tecnica” ed in particolare al parametro di valutazione L) Progetto di assorbimento, si chiede conferma che gli elementi da inserire siano il CCNL applicato, il livello di inquadramento e gli scatti di anzianità riconosciuti senza riferimento alcuno alla parte economica.

5.2. In riferimento al Prospetto-del-personale-attualmente-impiegato, si chiede di integrare le informazioni con la percentuale di part time delle risorse presenti in elenco.

RISPOSTA N. 5.

5.1. Il riferimento al trattamento economico é da considerarsi un mero refuso, nel senso che nella dicitura del paragrafo F è stato semplicemente riportato il contenuto del relativo paragrafo della Linea Guida A.N.A.C. n. 13 recanti “La disciplina delle clausole sociali”. Resta fermo il principio per cui non è consentito inserire all’interno dell’offerta tecnica elementi economici che consentano di ricostruire la complessiva offerta economica e che venga quindi anticipatamente reso noto il “prezzo” dell’appalto.

5.2. Vedi risposta n. 3.

DOMANDA N. 4.

4.1. Si chiede se sia possibile caricare a portale i documenti firmati con firma digitale.

4.2. Si chiede se per poter presentare offerta in costituendo RTI sia sufficiente l’iscrizione a portale della sola Capogruppo che caricherà i documenti a nome di tutto l’RTI.

RISPOSTA N. 4.

4.1. Si, si conferma.

4.2. La procedura di partecipazione telematica è unica e dovrà essere attivata da un solo Operatore costituente il R.T.I. Tale Operatore si farà carico di caricare telematicamente l’intera documentazione richiesta per la partecipazione alla procedura di Gara, ivi comprese le dichiarazioni e tutto quanto richiesto agli altri Operatori Economici che costituiscono il R.T.I.

DOMANDA N. 3.

In merito al Prospetto del Personale attualmente impiegato avrei bisogno di conoscere queste ulteriori informazioni: – Età del personale – Corsi di Formazione del personale e anno di rinnovo degli stessi – La data del prossimo scatto di anzianità – Bonus eventuali del personale (superminimi, buoni pasto, etc.)

RISPOSTA N. 3.

Si allega prospetto aggiornato.

Prospetto-personale-aggiornato.pdf

DOMANDA N. 2.

Si chiede di confermare che dalle 20 facciate previste per l’elaborazione dell’offerta tecnica, sono da escludersi eventuali cover, indici e allegati altresì, che l’importo di 140.000 euro, soggetto a ribasso, fa riferimento alla tabella B) denominata mezzi e attrezzature necessarie al lavoro del personale impiegato, allegata al Capitolato Speciale d’Appalto.

RISPOSTA N. 2.

Dal computo delle n. 20 facciate sono da escludersi unicamente l’indice e l’eventuale copertina della Relazione Tecnica. Eventuali pagine ulteriori ed eventuali allegati aggiuntivi non verranno presi in considerazione ai fini dell’attribuzione del punteggio.

Si conferma che l’importo pari ad Euro 140.000,00 è l’importo triennale relativo alla prestazione principale ed alla prestazione secondaria A, corrispondente al valore dei mezzi ed attrezzature minime richiesti all’Appaltatore ed indicati nella Tabella B) di cui al Capitolato Speciale d’Appalto.

DOMANDA N. 1.

In relazione al requisito per la prestazione secondaria B – servizi analoghi per un fatturato almeno pari ad euro 240.000,00 nel triennio 2017.18.19, chiediamo se può considerarsi compreso anche il servizio di manutenzione su impianti dati a noleggio ai nostri clienti.

RISPOSTA N. 1.

Per servizi analoghi a quelli oggetto della prestazione secondaria B non rileva la tipologia di contratto alla base del servizio di manutenzione analogo, bensì l’oggetto della manutenzione stessa.

Si acclude di seguito copia del Prospetto del personale attualmente impiegato Aggiornato con le R.A.L. degli addetti.

Prospetto-del-personale-attualmente-impiegato-Aggiornato.-1.pdf

Bando-Integrale-di-Gara-1.pdf

Capitolato-Speciale-dAppalto-1.pdf

Planimetria.pdf

Prospetto-del-personale-attualmente-impiegato..pdf

Schema-di-Contratto-1.pdf

Modello-1-Domanda-di-partecipazione-1.pdf

Modello-2-Dichiarazione-dellImpresa-ausiliaria-1.pdf

Modello-3-Dichiarazione-di-offerta-economica-1.pdf

I commenti sono disabilitati.