AGGIORNAMENTO 21/07/2022:

Il termine di scadenza per la presentazione delle candidature, inizialmente fissato per le ore 12:00 del giorno 22 luglio 2022, viene prorogato alle ore 12:00 del 29 luglio 2022, nell’intento di consentire una partecipazione più ampia ai soggetti potenzialmente interessati.

La società SO.GE.M.I. S.p.A., partecipata in house del Comune di Milano che gestisce le aree del Comprensorio Agroalimentare di Milano (Mercati Ortofrutticolo – Ittico – Floricolo – Carni) avvia il processo di ricerca e selezione per la figura di Responsabile Gestione Immobiliare.

La figura ricercata, riportando al Direttore Patrimonio, si occuperà della gestione manutentiva e amministrativa del patrimonio immobiliare della Società secondo le seguenti responsabilità:

Principali mansioni:

  • Responsabilità della gestione operativa ed amministrativa dei contratti attivi di gestione immobiliare della Società;
  • Gestione di tutti gli adempimenti connessi alla gestione del patrimonio immobiliare;
  • Responsabilità dell’attività di promozione degli spazi disponibili e di scouting dei nuovi possibili utenti;
  • Responsabilità della redditività degli immobili gestiti;
  • Responsabilità in ordine al corretto riaddebito delle spese generali agli operatori locatari/concessionari (utenze, pulizie ecc…);
  • Responsabilità in ordine ad una efficace e puntuale interfaccia con gli utenti;
  • Responsabilità della manutenzione ordinaria del patrimonio immobiliare, con gestione dei relativi contratti d’appalto compresa la definizione dei capitolati di gara; coordinamento degli adempimenti correlati alla salvaguardia dell’ambiente;
  • Ricoprire la carica di RUP e/o di DEC di contratti di lavori, servizi e forniture.

Requisiti di partecipazione:

  1.  Laurea magistrale o vecchio ordinamento in ingegneria, architettura o economia; il titolo di studio conseguito all’estero viene valutato se riconosciuto ai sensi della normativa vigente quale diploma di laurea;
  2. Esperienza lavorativa pregressa di almeno 10 anni, di cui almeno 5 nel settore della gestione immobiliare;
  3. Comprovata esperienza nel coordinamento di risorse a diretto riporto;
  4. Buone capacità relazionali e motivazionali.

Elementi preferenziali di valutazione:

  1. Esperienza di almeno 3 anni in ruoli di gestione operativa di patrimonio immobiliare con responsabilità sul P&L.

Non possono essere ammessi alla selezione pubblica né accedere all’impiego coloro che abbiano riportato condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi del rapporto di lavoro o abbiano procedimenti penali in corso che ne possano pregiudicare il mantenimento.

Il candidato prescelto, prima dell’assunzione, dovrà rilasciare attestazione di non aver esercitato, nel triennio precedente, poteri autoritativi o negoziali nei confronti della Società per conto di altra Pubblica Amministrazione.

Si offre un contratto full time a tempo indeterminato e inquadramento con livello Quadro del CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi. Retribuzione in linea con il livello di inquadramento assegnato.

La procedura di selezione pubblica si articolerà nelle seguenti fasi:

  1. La prima fase consisterà nel confronto comparativo delle candidature pervenute e nella conseguente redazione di una short list dei candidati ritenuti, fra quelli in possesso di tutti i requisiti di partecipazione, maggiormente corrispondenti al profilo ricercato;
  2. La seconda parte della selezione sarà curata da una Commissione giudicatrice appositamente costituita, che sottoporrà i candidati contenuti nella short list ad un colloquio orale nel quale saranno specificamente valutati: a) la corrispondenza delle esperienze lavorative pregresse con le esigenze della Società; b) le competenze specifiche in possesso; c) le soft skills di ciascun profilo; d) l’eventuale possesso dell’elemento preferenziale di valutazione.

I criteri e le modalità di attribuzione dei punteggi del colloquio orale saranno determinati dalla Commissione nel corso del suo primo incontro.

SO.GE.M.I. si riserva la facoltà di sospendere, modificare e annullare la procedura e/o di non procedere alla stipula del contratto, in qualunque momento e qualunque sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessati alla procedura possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

La domanda di ammissione alla selezione avverrà esclusivamente online, tramite la piattaforma fornita da Randstad Italia S.p.A., accedendo al seguente link:

https://selezione.pa.randstad.it/responsabilegestioneimmobiliare

compilando in maniera esaustiva tutti i campi previsti e allegando i documenti richiesti, sotto pena di non ammissione:

  • curriculum vitae del candidato da cui si evincano le esperienze richieste;
  • copia fronte e retro di un documento d’identità in corso di validità;
  • copia o autocertificazione del titolo di studio;
  • modello domanda di partecipazione firmato.

Non verranno esaminati materiali non richiesti.

L’inoltro delle candidature dovrà avvenire entro il termine perentorio del giorno 22 luglio 2022 alle ore 12:00 (faranno fede l’ora e la data della piattaforma online), pena l’esclusione dalla selezione.

Le dichiarazioni mancanti o incomplete rispetto a quanto previsto dai precedenti commi comporteranno automatica esclusione dalla selezione.

Non saranno prese in considerazione le domande trasmesse con mezzi diversi da quello sopra indicato e non accompagnate dagli allegati richiesti. Non verranno prese in considerazione le domande che, per qualsiasi motivo, compresi la forza maggiore ed il fatto di terzi, perverranno al di fuori del predetto termine di invio.

Le dichiarazioni formulate nella candidatura e negli allegati sono da ritenersi rilasciate ai sensi del D.P.R. 445/2000 e s.m.i. “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa” dai candidati aventi titolo all’utilizzazione delle forme di semplificazione delle certificazioni amministrative consentite dal decreto citato.

Le candidature pervenute oltre il limite temporale indicato o incomplete o provenienti da candidati privi dei requisiti richiesti, verranno considerate nulle. La data di presentazione della candidatura è certificata dall’applicazione informatica che, allo scadere del termine utile per la presentazione, non consente più l’accesso e l’invio della domanda.

Il sistema rilascia una ricevuta di avvenuta iscrizione che il candidato riceve tramite email all’indirizzo indicato in fase di registrazione. Randstad Italia S.p.A., in accordo con la committente, si riserva la facoltà di richiedere ai candidati eventuali chiarimenti sulla candidatura.

Quesiti di ordine tecnico per la presentazione delle candidature sulla piattaforma possono essere presentati tramite mail scrivendo a selezione.pa@randstad.it specificando nell’oggetto la selezione.

Allegato 1 – Form Domanda di Partecipazione

Milano, 24 giugno 2022

IL DIRETTORE GENERALE

I commenti sono disabilitati.