La società SO.GE.M.I. S.p.A., partecipata in house del Comune di Milano che gestisce le aree del Comprensorio Agroalimentare di Milano (Mercati Ortofrutticolo – Ittico – Floricolo – Carni) avvia il processo di ricerca e selezione per la figura di Responsabile Tecnologia e Sicurezza.

La figura ricercata, riportando al Direttore Generale, si occuperà della gestione dei sistemi tecnologici di controllo accessi della Società, oltre che della supervisione degli aspetti di sicurezza e della tutela del patrimonio.

Principali responsabilità:

  • Amministrazione dei sistemi informatici aziendali, anche ai sensi del GDPR, e gestione delle applicazioni software utilizzate all’interno dell’azienda;
  • Gestione e manutenzione delle tecnologie di controllo accessi, videosorveglianza e di sicurezza perimetrale;
  • Progettazione e coordinamento del processo di digitalizzazione della Società (tesseramento, statistiche, controllo accessi);
  • Aggiornamento delle tecnologie e delle applicazioni informatiche della Società;
  • Gestione contrattuale e organizzative del servizio di vigilanza, appaltato ad una Società esterna;
  • Gestione del sito web (grafica, tecnologia, aggiornamento contenuti), delle infrastrutture informatiche e di rete aziendali;
  • Garantire, in collaborazione con il proprio personale, l’osservanza degli impegni contenuti nei protocolli di legalità sottoscritti dalla Società.

Requisiti di partecipazione:

  • Diploma di maturità superiore. Il titolo di studio conseguito all’estero viene valutato se riconosciuto ai sensi della normativa vigente;
  • Minimo sette anni complessivi di esperienza nel settore informatico/tecnologico;
  • Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Requisiti preferenziali:

  • Significative pregresse esperienze professionali in mansioni correlate alla sicurezza e alla tutela del patrimonio;
  • Possesso di diploma di laurea in economia, ingegneria o in discipline statistico-matematiche. Il titolo di studio conseguito all’estero viene valutato se riconosciuto ai sensi della normativa vigente.

Non possono essere ammessi alla selezione pubblica né accedere all’impiego coloro che abbiano riportato condanne penali che, salvo riabilitazione, possano impedire l’instaurarsi del rapporto di lavoro o abbiano procedimenti penali in corso che ne possano pregiudicare il mantenimento.

Il candidato prescelto, prima dell’assunzione, dovrà rilasciare attestazione di non aver esercitato, nel triennio precedente, poteri autoritativi o negoziali nei confronti della Società per conto di altra Pubblica Amministrazione.

Si offre un contratto a tempo indeterminato e inquadramento come Quadro Aziendale del CCNL Terziario, Distribuzione e Servizi con una Retribuzione Annua Lorda pari a € 60.000,00 suddivisi in 14 mensilità.

La procedura di selezione pubblica si articolerà nelle seguenti fasi:

  1. La prima fase della selezione sarà curata da una Società esterna che, dopo aver valutato tutte le candidature sottoporrà a SO.GE.M.I. la short list dei candidati ritenuti, fra quelli in possesso di tutti i requisiti di partecipazione, maggiormente corrispondenti al profilo ricercato;
  2. La seconda parte della selezione sarà curata da una Commissione giudicatrice appositamente costituita, che sottoporrà i candidati contenuti nella short list ad un colloquio orale nel quale saranno specificamente valutati:
    a) le esperienze lavorative pregresse nell’ambito del settore informatico/tecnologico;
    b) le capacità relazionali e motivazionali;
    c) qualora presenti, le pregresse esperienze in mansioni correlate alla sicurezza e alla tutela del patrimonio. I criteri e le modalità di attribuzione dei punteggi del colloquio orale saranno determinati dalla Commissione nel corso del suo primo incontro.

SO.GE.M.I. si riserva la facoltà di sospendere, modificare e annullare la procedura e/o di non procedere alla stipula del contratto, in qualunque momento e qualunque sia lo stato di avanzamento della stessa, senza che gli interessati alla procedura possano esercitare nei suoi confronti alcuna pretesa a titolo risarcitorio o di indennizzo.

Le candidature dovranno essere inviate a SO.GE.M.I. entro il 24 luglio 2020 alle ore 23.59 alla seguente mail: candidature@foodymilano.it mediante trasmissione dell’allegato n. 1 (Modello di domanda di partecipazione), debitamente compilato e sottoscritto nonché corredato degli allegati richiesti.

Milano, 23 giugno 2020
IL DIRETTORE GENERALE
Roberto Lion

Allegato n. 1 modello di domanda di partecipazione

I commenti sono disabilitati.