Sogemi Spa, nell’ambito delle finalità di cui al Protocollo di Intesa siglato tra la società e il Comune di Milano in data 7 febbraio 2011, ha autorizzato la Cooperativa IN_Opera ad usufruire per quattro sabati consecutivi di uno spazio sito presso l’atrio del Mercato Ittico per la commercializzazione a scopo promozionale ogni sabato dal 30 novembre 2013 fino a Natale negli orari di apertura del mercato Ittico al pubblico, di pane e prodotti da forno preparati artigianalmente dai detenuti della Casa di Reclusione di Opera.

 

La mission della cooperativa In Opera, il cui nome deriva dall’omonima casa di reclusione milanese (Opera), è agire imprenditorialmente per il perseguimento di obiettivi a vantaggio dell’intera collettività, rivalutando le capacità e le competenze lavorative di soggetti marginali, quali i carcerati, per il loro reinserimento nel mercato del lavoro, generando così risorse economiche e sicurezza sociale, assicurando un ruolo attivo e produttivo a dei soggetti marginali che diventano responsabili e indipendenti da qualsiasi altra forma di assistenzialismo sociale ad personam.

“Sogemi ha aderito alla richiesta della Cooperativa di commercializzare all’interno del Mercato Ittico il pane e i prodotti da forno realizzati dai carcerati – ha dichiarato Stefano Zani, Direttore Generale di Sogemi SpA – non solo per il fatto di apprezzare e condividere le finalità sociali perseguite dalla Cooperativa In Opera ai fini di favorire il reinserimento lavorativo dei detenuti, ma anche e soprattutto in considerazione della indiscutibile qualità, genuinità e gusto che contraddistingue tali prodotti”.

 

Prodotti che la Cooperativa commercializza con il nome di “pane buono” avvalendosi di farine pregiate e di lievito madre fresco, un lievito naturale che conferisce al pane una migliore fragranza, più sapore, maggiore digeribilità e una durata decisamente più lunga senza perdere profumo, aroma e umidità e, quindi, morbidezza.

 

Qualità che sono state apprezzate dai consumatori, tant’è che i 2,5 quintali di pane e di prodotti da forno commercializzati a scopo promozionale dalla cooperativa nelle quattro giornate di vendita nel Mercato hanno riscontrato un notevole successo tra i numerosi cittadini che hanno approfittato dell’apertura al pubblico del mercato per effettuarvi gli acquisti di prodotti ittici freschi in piena sicurezza e a prezzi da ingrosso.

 

Gli utili ricavati dalla vendita verranno utilizzati dalla Cooperativa per l’acquisto di altri macchinari e per la formazione di nuovi panettieri, pasticceri e gelatai all’interno del carcere di Opera.

Lascia un commento