Massimo è l’impegno di SO.GE.M.I. S.p.A. anche in campo sociale. Di seguito vengono riportate tutte le attività in cui la società è attivamente coinvolta.

SogeMi e il Banco Alimentare

“Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della passione” diceva Goethe circa due secoli fa. E la passione di sicuro non manca a tutti i 1398 volontari della Fondazione Banco Alimentare “Danilo Fossati”-onlus che dal 1989 si occupa di assistere e aiutare i poveri, gli emarginati e, in generale, tutte le persone in stato di bisogno”, Nel 2012 Sogemi ha sottoscritto un accordo con la Fondazione concedendo al banco di raccogliere le eccedenze di prodotti ortofrutticoli da grossisti e produttori che operano in ortomercato: all’inizio si utilizzava una cella di stoccaggio in ortomercato, ora , essendo la raccolta costante ed continuativa , il raccolto quotidiano , 20-30 bancali , viene immediatamente trasportato al magazzino del Banco di Muggiò, da cui è distribuito a 1300 enti di assistenza lombardi.

SogeMi per i “senza fissa dimora”

Rispondendo ad un appello dell’Assessore alle Politiche Sociali e Cultura della Salute Pierfrancesco Majorino, nel 2011 Sogemi ha aderito al Piano promosso dal Comune per dare un riparo dal freddo a chi si trova in difficoltà, mettendo a disposizione dell’Amministrazione comunale uno spazio sito al piano terra del palazzo uffici di via Lombroso, 54. “Grazie al Comune e alla Protezione civile, in queste notti invernali ospitiamo più di quaranta persone”, spiega l’avvocato Stefano Zani, direttore generale dei mercati Sogemi.

SogeMi e “La Nostra Comunità”

Il 25 marzo del 2014 SO.GE.M.I. S.p.A. ha firmato con “La Nostra Comunità” un contratto di comodato gratuito per concedere ai membri dell’Associazione uno spazio all’interno del Mercato Avicunicolo dove poter svolgere le proprie attività finalizzate ad offrire servizi di sostegno educativo per persone con disabilità. “La Nostra Comunità” opera sul territorio dal 1981 avvalendosi delle prestazioni offerte da personale qualificato e dal supporto di operatori volontari formati.

SogeMi e la fondazione Arché Onlus

Il 7 ottobre 2014 SO.GE.M.I. S.p.A. e la fondazione Arché Onlus, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, hanno firmato un protocollo di intesa al fine di destinare al Centro sia i prodotto ittici in eccedenza, sia quelli che, pur non essendo commercializzabili, sono compatibili al consumo umano. Arché Onlus e Sogemi si impegnano a collaborare l’una per organizzare il ritiro e il trasporto dei prodotti e per somministrare gli stessi secondo quanto riportato sul Manuale per la corretta preparazione di questi alimenti, l’altra per diffondere questa iniziativa e continuare a lavorare per approfondire quei casi in cui i Mercati generali possono assumere un’importante funzione sociale.

SogeMi e l’Elenco Speciale del Comune

In data 7 febbraio 2011 SO.GE.M.I. S.p.A. e il Comune di Milano – Direzione Centrale Famiglia, Scuola e Politiche Sociali – sottoscrivono un Protocollo d’Intesa con la finalità di adottare specifici programmi di recupero e di potenziare le azioni a favore dell’inserimento lavorativo di soggetti cosiddetti “svantaggiati”. In particolare, SO.GE.M.I. S.p.A. provvederà ad affidare alle Cooperative sociali di tipo B accreditate, di cui alla Legge 8 novembre 1991, n. 381 e s.m.i., iscritte nell’Elenco Speciale del Comune, mediante procedura negoziata, i servizi di volta in volta individuati e necessari per i mercati.